Il progetto “Erasmus+” fa tappa in Lettonia

Print Friendly, PDF & Email

 

Dal 12 al 19 maggio un gruppo di 8 studenti delle classi 3^C  e 4^ A classico ha partecipato, insieme a due docenti accompagnatori, alla seconda tappa del progetto Erasmus + “Cultivating languages and Youth Enterpreneurship”, visitando (insieme ad altri studenti provenienti dalla Grecia e dall’Estonia) i colleghi e amici della Visusskola di Aloja  in Lettonia.

E’ stata una settimana molto intensa, in cui abbiamo visitato la capitale, Riga, con il suo centro pittoresco, il suo bellissimo quartiere liberty e, purtroppo, le prigioni del KGB, che ci hanno ricordato come questo Paese fino a pochissimo tempo fa (1991) sia stato soggetto ad un regime totalitario estremamente crudele.

Oltre alle attività scolastiche connesse al progetto i ragazzi hanno potuto visitare alcune città e alcuni luoghi naturalistici significativi nei dintorni di Aloja, oltre ad alcune interessanti attività imprenditoriali nel settore primario e secondario. La Lettonia ci è piaciuta molto: un piccolo Paese, con una storia difficile, un presente sicuramente più povero del nostro, ma grande orgoglio per le sue tradizioni e tenace volontà di costruire un futuro migliore!