Alessandra Chiappa di 5D linguistico in Giuria al “Leoncino d’Oro” del prossimo Festival di Venezia

Print Friendly, PDF & Email

 

Alessandra Chiappa, classe 5D Linguistico, ha già visto in parte realizzato il suo sogno per il futuro. La sua passione per il cinema, che si è man mano consolidata in questi anni, ha ricevuto una notevole spinta dal riconoscimento ottenuto nel concorso promosso da Agiscuola collegato alla partecipazione alla Giuria del premio David Giovani.

Come racconta Alessandra, “per partecipare alla selezione era necessario produrre una recensione critica di uno dei film visionati, e così ho fatto. Visto che la proiezione che più mi ha colpito è stata “Gatta Cenerentola” di Rak, Cappiello, Guarnieri, Sansone, ho realizzato quella che è stata la mia prima vera critica cinematografica. Per quanto inesperta, ho voluto che trasparisse dall’elaborato la mia grande ammirazione per la cosiddetta “settima arte”, capace di colpire la sensibilità dello spettatore nel modo più globale. Per questo motivo mi sono soffermata ad apprezzare i dettagli che hanno reso questo film esempio della completezza del cinema, che fa convivere le immagini e la loro composizione, i movimenti, la musica, le azioni e le parole.

Con mia grande sorpresa, il lavoro è stato evidentemente apprezzato: in quanto prima classificata per la Lombardia sarò infatti componente della Giuria “Leoncino d’Oro” del prossimo Festival di Venezia. Essere selezionata per il ruolo comporta la mia presenza per tutta la durata della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica che si terrà il prossimo settembre al Lido di Venezia.”